Istruttoria pratica di ospitalità temporanea

Di seguito sono visualizzate le informazioni del servizio "Istruttoria pratica di ospitalità temporanea":
Ufficio
Amministrativo/Finanziario
Sede Centrale - Via Roma n. 49 - 1° e 2° Piano
A chi bisogna rivolgersi
Zanella Simona
Sede Centrale - Via Roma n. 49 - I° Piano
Martedì dalle 15:30 alle 17:30, Mercoledì dalle 9:00 alle 12:30, Giovedì dalle 9:00 alle 12:30, (Sabato chiuso)
0861/439345
Descrizione

L'assegnatario chiede l'autorizzazione ad ATER nel caso in cui vuole ospitare una persona all'interno dell'alloggio.

Assegnatario

  • certificato medico
  • documento di identità del richiedente
  • qualunque altra documentazione utile e necessaria per ottenere l’autorizzazione all’ospitalità temporanea

Nessuno

counter
Faq - domande e risposte frequenti
Posso ospitare temporaneamente una persona nel mio alloggio?

L'ospitalità temporanea è l'autorizzazione che deve essere richiesta all'ATER per poter ospitare una persona nell'alloggio di ERP solo per un determinato periodo (non superiore a due anni e prorogabile solo per altri due anni).

Chi può chiedere l'autorizzazione all'ospitalità temporanea?

La richiesta dell'autorizzazione all'ospitalità temporanea può essere richiesta solo dall'assegnatario.

Quando e per quali motivi chiedere l'autorizzazione all'ospitalità temporanea?

L'ospitalità di terze persone è ammessa qualora la richiesta dell'assegnatario scaturisca da obiettive esigenze di assistenza a tempo determinato o da altro giustificato motivo che sarà valutato a cura dell'ATER .

Il canone di locazione subisce variazioni?

No, il canone di locazione non subisce variazioni. Tuttavia, qualora al termine del periodo di ospitalità temporanea, l'assegnatario richieda l'ampliamento stabile del nucleo familiare, l'ATER calcolerà retroattivamente il canone di locazione, previa verifica della sussistenza dei presupposti di cui agli artt. 2 e 16 L.R. 96/96 e controllo del rispetto dello standard abitativo (rapporto mq/persone) stabilito dalla legge.

Quali diritti ha l'ospite? E quali doveri?

L'ospite, non acquista la qualifica di assegnatario,non matura alcun diritto al subentro; non è prevista alcune variazione di carattere generale. L'ospite è tenuto a rispettare le regole condominiali a pena di revoca dell'autorizzazione.

Sovraffollamento dell'alloggio popolare

Anche se la presenza dell'ospite temporaneo è causa di sovraffollamento nell'alloggio popolare, l'assegnatario non può chiedere un alloggio più grande.

Menu Accessibilità

Albo Pretorio Online

Clicca per accedere alla pagina dell'Albo Pretorio Online.

Albo fornitori e professionisti

logo albo fornitori e professionisti

Pubblicazioni

Richiesta informazioni

Clicca per accedere alla pagina della Richiesta informazioni.

Contatti

Vai alla pagina Contatti per maggiori informazioni.